LA

POESIA VISIVA

COME

ARTE

PLURISENSORIALE

sabato 29 febbraio 2020 alle ore 18

 


Sarà presentato il nuovo volume con Lamberto PignottiGiovanni Fontana e Julien Blaine.  Con la partecipazione di «Neutopia. Rivista del possibile».

A seguire performance di Julien Blaine, Giovanni Fontana e dei ragazzi di Neutopia che ci introdurranno al loro nuovo lavoro Anna al Mercato Centrale.

La mostra collettiva di poesia visiva prevede la presenza degli artisti:

Fernando Aguiar, Mirella Bentivoglio, Julien Blaine, Jean-François Bory, Joan Brossa,  Ugo Carrega, Giuseppe Chiari, Hans Clavin, Herman Damen, Luc Fierens, Giovanni Fontana, Claudio Francia, Ilse Garnier, Pierre Garnier, Arrigo Lora Totino, Lucia Marcucci, Eugenio Miccini, Michele Perfetti, Lamberto Pignotti, Sarenco, Karel Trinkewitz, Ben Vautier, Franco Verdi

 


 

L’esposizione e la pubblicazione fanno parte del progetto Pratiche sinestetiche –realizzato con Lamberto Pignotti e curato da Margot Modonesi – che mira ad esaminare opere di poesia visiva alla luce della sinestesia, figura dedita all’ibridazione di più sfere sensoriali.

 


1 marzo – 5 giugno 2020

(su appuntamento)

Fondazione Berardelli

Via Milano 107 – 25126 Brescia (BS)

030.313888

www.fondazioneberardelli.org

info@fondazioneberardelli.org